libri /sviluppo sostenibile /
 

Zoom Immagine
 
IL VERDE TECNOLOGICO NELL' HOUSING SOCIALE
Autore
Oscar Eugenio Bellini, Laura Daglio

Editore

Argomento

Anno edizione
2015

Pagine
155

Formato
Brossura

Lingua
Italiano

Isbn
9788820470418

Disponibilita'
Immediatamente Disponibile
Prezzo : € 24,00
Prezzo Scontato : € 20,40 (risparmi € 3,60)
Copie
segnala Recensione

In breve
Attraverso numerosi esempi e casi studio, il volume indaga, dalla scala urbana a quella architettonica, le radici del rapporto che il verde tecnologico può ricreare tra ambiente naturale e artificiale, fra città densa e paesaggio urbano, mettendo in luce le ragioni, le potenzialità, la fattibilità e le modalità del suo impiego nella residenza sociale.
Presentazione del volume

L'impiego della vegetazione, come materiale nel progetto di architettura, si sta consolidando in ragione dei molteplici vantaggi che tale integrazione è in grado di produrre alle diverse scale d'intervento, dall'edificio al paesaggio.
Queste potenzialità hanno portato a un crescente utilizzo di questa tecnologia anche nell'housing sociale come strategia ambientale legata al controllo del microclima e dell'efficienza energetica dell'edificio, cui si stanno affiancando altre importanti conseguenze sul piano morfo-tipologico, funzionale ed economico oltre che simbolico, psicologico ed educativo.
Il testo, attraverso la raccolta e analisi di numerosi esempi e casi studio, indaga, dalla scala urbana a quella architettonica, le radici del rapporto che il verde tecnologico può ricreare tra ambiente naturale ed artificiale, fra città densa e paesaggio urbano, mettendo in luce le ragioni, le potenzialità, la fattibilità e le modalità del suo impiego nella residenza sociale, con particolare riferimento alla funzione qualificante che può svolgere per le diverse componenti dello spazio dell'alloggio e per l'esplorazione e sperimentazione di nuovi modelli di abitare.
Una tassonomia ragionata illustra e confronta la varietà delle tecniche, dei sistemi costruttivi e delle potenzialità progettuali, segnalando quelle che, nell'housing sociale, meglio rispondono alle istanze della sostenibilità ambientale ed economica, considerando sia i costi di realizzazione che di gestione.
Rispetto alla sfera sociale, il testo verifica altresì l'esistenza di forme di microeconomie domestiche e di modelli per il coinvolgimento diretto degli abitanti nella cura e manutenzione degli spazi verdi, al fine di stimolare scambi intergenerazionali ed interculturali, con cui innescare processi virtuosi di partecipazione, identificazione e senso di appartenenza, e con cui supportare processi educativi finalizzati al cambiamento dei comportamenti e alla sensibilizzazione nei confronti delle istanze della sostenibilità ambientale.

Oscar Eugenio Bellini, architetto, è ricercatore in Tecnologia dell'architettura presso il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano dove svolge attività didattica e di ricerca sui temi del social housing, della sostenibilità ambientale declinata alla scala dell'edificio e delle prospettive e potenzialità connesse all'integrazione della vegetazione al costruito.
Laura Daglio, architetto, è ricercatore in Tecnologia dell'architettura presso il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano dove svolge attività di ricerca sui temi della residenza sociale nel progetto del nuovo e dell'esistente e della sostenibilità ambientale con particolare riferimento all'integrazione della vegetazione nell'architettura.

Recensioni

Nessuna recensione.
altri utenti hanno acquistato
Era Dell' Idrogeno ...
Peter Hoffmann
€ 20,00 € 14,00
La Mia Casa Ecopulita ...
Marta Albe'
€ 14,90 € 10,43
Dalla Caverna Alla Casa Ecologica...
Federico M. Butera
€ 20,00 € 14,00
Tecno - Ecologie Per L' Architettura...
Imbrighi Giampaolo
€ 23,00 € 16,10
Nostra Casa Sana & Sicura (la)...
Di Pietro Alessandro
€ 8,50 € 5,95
Idrogeno. Verso La Sostenibilita'...
Dunn Seth
€ 15,00 € 10,50